Blog

Installare un Web Server in locale

Questa è una breve guida all’installazione locale (sul proprio computer Windows, Linux o Mac) dei seguenti prodotti:

  • Apache (Web Server)
  • MySQL (Database)
  • PHP (Linguaggio di programmazione di pagine web)

Questa suite viene solitamente identificata dalla sigla LAMP, acronimo di: “Linux, Apache, MySQL e PHP”.

Viene chiamata WAMP la sua variante per Windows e MAMP quella per Mac.

Nonostante sia possibile installare questi componenti separatamente, spesso è preferibile (perchè più semplice ed immediato) il setup di pacchetti gratuiti ed omnicomprensivi, contenenti tutto il necessario per iniziare lo sviluppo di pagine web dinamiche.

Vediamo nel dettaglio come procedere:

1) LAMP (Linux + Apache + MySQL + PHP)

Prendendo come riferimento Linux, la distribuzione più diffusa è Ubuntu. L’installazione di LAMP prevede pochi e semplici passi.

Tramite Terminale digitate:

sudo apt-get install lamp-server^

sudo apt-get install phpmyadmin

Se volete riavviare manualmente Apache, digitate nel Terminale:

sudo /etc/init.d/apache2 restart

I files html, javascript e php vanno inseriti nella directory /var/www/html/

2) WAMP (Windows + Apache + MySQL + PHP)

Per l’installazione sul sistema operativo Windows, vi consiglio di installare uno dei seguenti prodotti:

WampServer ( www.wampserver.com )
EasyPHP ( www.easyphp.org )

Si tratta di semplici files eseguibili che potete installare con un semplice click, seguendo la procedura guidata.

Nel caso di WampServer, la directory in cui vanno inseriti i files html, javascript e php è c:\wamp\www\

3) MAMP (Mac + Apache + MySQL + PHP)

Per l’installazione sul sistema operativo Mac, vi consiglio di installare il seguente prodotto:

MAMP ( www.mamp.info )

Alla fine, a prescindere dal vostro Sistema Operativo (Windows, Linux o Mac), avrete un ambiente ottimale per iniziare a sviluppare in locale siti web e/o testare prodotti Open Source come WordPress, Joomla, Sencha Ext JS e così via…

Buon divertimento!